Salta il contenuto
5 vini bianchi perfetti per la Primavera

5 vini bianchi perfetti per la Primavera

Le giornate si allungano, il sole splende e all'orizzonte si profila la bella stagione con pomodori, asparagi, ravanelli, piselli novelli, giovani germogli verdi e le prime fragole... quale vino scegliere per accompagnarli?

Verdure e vino

La torta salata con verdure primaverili (fave, carote novelle, taccole, ecc.) sarà l'ideale con un bel vino bianco che metterà in risalto le note vegetali delle verdure. Un vino bianco secco, sapido, fresco, senza invecchiamento in legno, come il Pinot grigio o lo Chardonnay, si sposa perfettamente con questo tipo di torte rustiche.

I contorni primaverili che spesso accompagnano le carni bianche si abbineranno meravigliosamente ai vini bianchi leggeri o di media struttura come la Passerina, il Sauvignon Blanc o lo Chardonnay.

La primavera è anche la stagione di ravanelli e asparagi, ortaggi da gustare da aprile fino a giugno. Tuttavia, l'asparago è difficile da abbinare al vino a causa del suo gusto astringente.  In questo caso, è meglio evitare i tannini dei vini rossi, che non si combinano bene con l'amaro degli asparagi, i vini bianchi saranno una scelta migliore. Un vino bianco secco e fruttato, come il Sauvignon Blanc, assicura un abbinamento di successo. Puoi usare anche usare il vino bianco per cuocere gli asparagi!

Dolci primaverili

Le fragole sono apparse sui banchi del mercato e quindi sui nostri piatti... ad esempio, puoi abbinare la tua succulenta torta di fragole con un vino bianco dolce e delicato come lo Zibibbo passito dolce... vedrai che figurone!

Articolo precedente Sauvignon Blanc, caratteristiche e abbinamenti
Articolo successivo Spaghetti aglio, olio e peperoncino: quali vini abbinare

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di pubblicazione

* Campi obbligatori

VINBAGINBOX