Salta il contenuto
Abbinamento vino e formaggi, 5 dritte per non sbagliare

Abbinamento vino e formaggi, 5 dritte per non sbagliare

Vino e formaggio: avanti, nomina una coppia migliore!

Consiglio numero 1: scegli un vino e un formaggio della stessa regione, è una scommessa sicura!

Per non sbagliare, puoi basarti sugli accordi territoriali. Un formaggio di una regione si abbinerà molto bene ai vini tipici di quella regione.

Consiglio numero 2: anche il vino bianco va bene

Un'idea molto diffusa è che con il formaggio si degusti il ​​vino rosso. È vero, ma il vino bianco si sposa perfettamente anche con i formaggi. Consigliamo inoltre un vino bianco quando ci sono una moltitudine di formaggi diversi, come su un tagliere di formaggi. I tannini dei vini rossi accentuano il sapore salato del formaggio; il bianco è quindi più versatile.

Consiglio numero 3: scegli un vino rosso poco tannico

I tannini hanno la fastidiosa tendenza a far sparire il sapore del formaggio. Quindi prediligi vini rossi poco tannici per i tuoi abbinamenti.

Suggerimento numero 4: più è forte il formaggio, più corposo sarà il vino

Un formaggio dall'aroma molto intenso avrà bisogno di un vino corposo e viceversa! 

Suggerimento numero 5: non conservare il meglio per ultimo

I vini invecchiati trovano spesso una seconda vita con il formaggio appropriato, soprattutto se è stagionato.

Articolo precedente Quale vino bere con la pizza Margherita?
Articolo successivo Cosa bere con... il sushi?

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di pubblicazione

* Campi obbligatori

VINBAGINBOX