Salta il contenuto
Cosa significa Bag in Box e perché funziona?

Cosa significa Bag in Box e perché funziona?

Il concetto di bag-in-box è stato inventato nel 1955 negli Stati Uniti da William R. Scholle, ma è decollato solo negli anni 2000.

Il bag in box ha particolari caratteristiche tecniche, che lo rendono un imballaggio pratico ed efficiente per prolungare la shelf life dei liquidi. È composto, infatti, da più strati che fungono da barriera all'aria e alla luce. E se sei attento all'ambiente, sappi che il bag in box è completamente riciclabile e ha un'impronta di carbonio inferiore rispetto ad altri imballaggi in plastica o vetro.

Bag in Box, significato

Questo tipo di imballaggio che, letteralmente, significa “sacca in scatola” è stato utilizzato per la prima volta per i prodotti alimentari come il latte. I bag in box, infatti, possono essere utilizzati per conservare, trasportare liquidi più o meno densi, alimentari e non. La sua capacità può variare da 1,5 a 1000 litri ed è costituita da una scatola di cartone che racchiude un sacchetto impermeabile e flessibile che consente di conservare e trasportare i prodotti liquidi con grande facilità.

Questa sacca impermeabile è costituita da un film flessibile multistrato che si deforma per gravità quando il contenuto viene prelevato, consentendo così di preservarlo dall'ossidazione mediante un rubinetto senza ritorno d'aria.

Vino in bag in box

Il bag in box ha il non trascurabile interesse per il consumatore di conservare il vino fino a 6 settimane dopo l'apertura grazie al suo sistema di sottovuoto ad aria.

In un ambiente molto conservativo come quello del vino, questo nuovo concetto ha anche guadagnato consenso grazie alle sue strutture di stoccaggio e trasporto, che consentono di ottimizzare il trasporto dei pallet. Ha anche il vantaggio di essere un buon vettore di comunicazione con l'aiuto del suo imballaggio esterno in cartone, che permette di variarne facilmente forma e colori su richiesta dell'azienda che lo utilizza.

Il bag in box è riservato ai vini da bere subito e non è destinato a essere conservato in cantina diversi anni prima del consumo. Sul mercato del vino in Italia, il bag in box è in aumento, e non solo nel nostro Paese.

Articolo precedente La temperatura di servizio del vino, tutto quello che c'è da sapere in 2 minuti

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di pubblicazione

* Campi obbligatori

VINBAGINBOX