Salta il contenuto
Merlot, che tipo di vino è e a cosa si abbina

Merlot, che tipo di vino è e a cosa si abbina

Il Merlot è un vitigno a bacca nera, apparso alla fine del XVIII secolo. Viene prodotto nella maggior parte dei terroir bordolesi originario della Gironda), dove rappresenta il 58% della superficie vitata.

Che tipo di vino è il Merlot

Questo vitigno predilige terreni freschi e argillosi-calcarei, e deve il suo nome alla particolare predilezione che ha il merlo per le sue bacche. Partecipa all'uvaggio di alcuni dei più prestigiosi vini al mondo, come il leggendario Château Pétrus, che è fatto con il 95% di Merlot.

Di colore scuro e denso, con aromi di frutti rossi e neri e una superba tavolozza aromatica, il Merlot si trasforma durante l'invecchiamento per lasciare il posto a note di prugne, sottobosco e spezie. Al palato è morbido con tannini distinti. Viene spesso abbinato al Cabernet Sauvignon. Il Merlot non è più l'esclusività del Bordeaux, è ormai vinificato in tutto il mondo. In Italia è presente soprattutto nelle regioni Friuli-Venezia Giulia e Veneto.

A cosa si abbina il Merlot

Il Merlot è considerato un vino a tutto pasto. è il compagno ideale di piatti di carne rossa, preparazioni in umido, bolliti, carni bianche, selezioni di formaggi, risotti e primi piatti con sughi elaborati.

Articolo precedente Cabernet Sauvignon, dove viene coltivato e cosa mangiare insieme
Articolo successivo Perché troviamo rose vicino alle viti?

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di pubblicazione

* Campi obbligatori

VINBAGINBOX