Salta il contenuto
Risotto al vino bianco Glera e parmigiano

Risotto al vino bianco Glera e parmigiano

Il risotto al vino bianco Glera e parmigiano è un primo piatto molto semplice e veloce da preparare, ma di grande effetto e soprattutto... squisito! Lo sapevi che il Glera è Il vitigno base per la produzione del Prosecco?

Come preparare il risotto al vino bianco Glera

Il risotto al vino bianco Glera è molto facile da realizzare. Le dosi indicate dalla ricetta sono ideali per 4 persone. 
Ingredienti
  • 280 gr riso Carnaroli
  • 1/2 bicchieri di Glera
  • 100 g di parmigiano
  • 1 cipolla bianca
  • burro (q.b.)
  • sale (q.b.)
  • brodo vegetale (q.b.)

Procedimento

  1. Per preparare il risotto al vino bianco Glera e parmigiano, inizia a far rosolare la cipolla nel burro. Quando sarà diventata trasparente, aggiungi il riso e fallo tostare per 1 minuto.
  2. Sfuma con il Glera e lascia assorbire il liquido. Una volta sfumato, versa un mestolo di brodo e continuate la cottura unendo quest'ultimo fino a quando il riso non è pronto(serviranno circa 15-18 minuti).
  3. Fuori dal fuoco, unisci nella pentola il burro a dadini (30 g) e il formaggio. Poi manteca fino a raggiungere una consistenza cremosa e impiatta. Se vuoi, puoi completare il risotto al parmigiano con una spolverata di pepe. 

Glera (Prosecco) in Bag in Box

Articolo precedente 3 buoni motivi per scegliere un vino rosato
Articolo successivo Quali sono i migliori vini francesi?

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di pubblicazione

* Campi obbligatori

VINBAGINBOX