Salta il contenuto
Vermentino toscano e Vermentino ligure, caratteristiche

Vermentino toscano e Vermentino ligure, caratteristiche

Il Vermentino è un vitigno a bacca bianca che ama la vicinanza del mare. In Italia si è diffuso dalla Liguria in Toscana, fino all’Isola d'Elba. In queste zone il Vermentino presenta caratteristiche che lo rendono nettamente distinguibile dal Vermentino ligure o da quello della Sardegna. 

Vermentino, caratteristiche

Poiché il Vermentino matura tardi, il suo sviluppo richiede un clima caldo e la sua coltivazione può essere effettuata solo in zone ben esposte al sole. Viceversa, i climi freddi o temperati non gli permettono di maturare adeguatamente. Questo vitigno è suscettibile solo all'oidio. Vinificato in purezza regala vini bianchi secchi e fruttati, dal colore giallo paglierino. Il Vermentino può essere utilizzato in assemblaggio con altri vitigni, in particolare con il Trebbiano e l'Albarola. In questo caso, per la sua bassa acidità, apporta leggerezza e freschezza ai vini.

Gli aromi sprigionati da quest'uva sono molteplici. Sprigiona note di mela fresca, mandorla verde, spezie dolci, biancospino, pera matura e ananas fresco.

Vermentino, abbinamenti

Il Vermentino, grazie alla sua struttura e alla sua freschezza, è il compagno ideale di tutti i piatti di pesce e di crostacei, in preparazioni semplici, senza salse elaborate.

Scopri la nostra selezione di Vermentino Bag in Box

https://vinbaginbox.it/collections/5-litri/products/5l-vermentino-igt-toscana-blg-12-5?_pos=1&_sid=541d1a5c4&_ss=r

 

 

Articolo precedente Chardonnay, caratteristiche e cosa abbinare
Articolo successivo Cabernet Sauvignon, dove viene coltivato e cosa mangiare insieme

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di pubblicazione

* Campi obbligatori

VINBAGINBOX