Ca’Tullio si trova ad Aquileia, storica capitale Romana in Friuli, oggi territorio dedito alla viticoltura di qualità. La splendida cantina di vinificazione è frutto dell’attenta ristrutturazione che, nel 1994 ha riportato al suo antico splendore un essiccatoio del tabacco risalente all’inizio del secolo scorso. Per accompagnare con estrema cura l’uva e poi il vino in tutte le sue fasi di trasformazione, Ca’Tullio si avvale delle più moderne
tecnologie di vinificazione. Produciamo vini autoctoni ed internazionali che esprimono freschezza, armonia dei profumi e intensità di gusto. I nostri vini
provengono dai 100ha di vigneto dislocati tra le Doc Friuli Colli
Orientali e Doc Friuli Aquileia. I vini di Ca'Tullio sono l'espressione di un territorio da sempre votato alla viticoltura e rappresentano il frutto del nostro lavoro su queste terre situate all'estremo nord del Mediterraneo, dove il
microclima è mite per la vicinanza del mare Adriatico.

Scopriamo insieme

La Famiglia e la Storia

Scopriamo insieme

La Famiglia e la Storia

Le origini della cantina Ca’ Tullio risalgono alla fine dell’Ottocento, quando allora venne realizzata la struttura che nel 1928 avrebbe conosciuto un raggiante sviluppo come attività agricola ad opera della famiglia Tullio. Fu all’epoca una delle realtà economiche più significative del territorio, tanto che non c’era aquileiese che non avesse almeno un parente che vi lavorasse. Quest’imponente e funzionale struttura disposta su quattro piani, conobbe un periodo florido per la produzione di frutta, ortaggi, portainnesti per la vite (Kober) e granaglie, ma soprattutto per l’attività di essiccazione del tabacco. Alla guida dell’attività, oggi, vi è la famiglia Calligaris con il figlio Paolo e i nipoti Giacomo ed Emanuele.